“Bikram Yoga” è la più famosa versione o forma di hot yoga, fondata nel 1973 dallo yogi Bikram Chouduri e oggi praticata in tutto il mondo da milioni di persone.

“Yoga” è un’antica parola in sanscrito che significa “unire”, “unione”. La perfetta pratica dello yoga dovrebbe infatti condurre a unire – e di conseguenza armonizzare, equilibrare – corpo, mente e anima/spirito.

In qualsiasi forma di yoga, il controllo fisico su se stessi è della massima importanza e, come si nota in particolare nelle posizioni di equilibrio, richiede una concentrazione totale. Molte delle posture yoga si richiamano agli animali: cobra, tartaruga, locusta, cammello, coniglio, aquila, ecc.

L’hot yoga è una forma di Hatha Yoga praticata in una stanza calda, idealmente tra i 37° e i 42° gradi Celsius, con un’umidità possibilmente superiore al 50%. Il calore della stanza in cui si pratica diminuisce la tensione e lo sforzo muscolare negli allungamenti, e riduce decisamente il pericolo di stiramenti o dolori, contribuendo ad eliminare tossie col sudore e bruciare più calorie.

Nel caso del Bikram Yoga, c’è una sequenza fissa di posture yoga, da eseguire ogni volta in un determinato ordine.

Bikram Chouduri fu il primo a sperimentare su se stesso gli effetti positivi sui muscoli e sulle articolazioni (si era infortunato gravemente facendo sport) della pratica di Hatha Yoga al caldo, e ne scoprì via via tutti gli altri benefici effetti collaterali: anti-stress, equilibratore del sistema nervoso, stimolante del metabolismo ed efficace per perdere peso, potente rigeneratore e rivitalizzante, a effetto “ringiovanente” del corpo.

Oggi accanto al Bikram ci sono altre forme di hot yoga, che si differenziano essenzialmente per la sequenza di posture da eseguire al caldo: nel caso dell’ “Absolute Hot Yoga” si tratta di una quarantina di posture, anzichè 26 come nel Bikram, alcune ripetute per due volte, altre eseguite solo una volta.

La Absolute Hot Yoga series è raccomandata pertanto anche a tutti coloro che hanno praticato Bikram con piacere e profitto: la troveranno simile, ma forse addirittura più variata e completa della serie Bikram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *